Make your own free website on Tripod.com

    Home.gif (2911 byte)

Storia del GRUPPO

Concerti

Fotografie

Televisione

Radio

Proposte Concerti

Firma il Guestbook

Vedi il Guestbook

Link Preferiti

Il nostro WebRing

STORIA DEL GRUPPO

Riccardo Frosoni Chitarra Elettrica ,   Acustica e voce
Stefano Proietti Basso Elettrico e voce
Giuliano Frammartino Organo, Piano, Sintetizzatore e voce
Rozan Zamputti Batteria Percussioni e Voce Solista

 

Il gruppo si costituisce nel settembre del 1997, con una prima formazione strumentale di quattro elementi : Riccardo (chitarra), Fabio (basso), Giuliano (tastiere) e Rozan (batteria).

Così composti i PRAELUDIUM si esibiscono in alcuni concerti eseguendo brani dei:

Deep Purple - Uriah Heep - Rainbow

La formazione si completa a metà novembre 1997 , inserendo un nuovo elemento come cantante ed esibendosi in altri locali quali: Fantaghirò , Henry Cow ed altri, aggiungendo nuovi brani musicali dei gruppi :

Queen - The Doors

Tra i brani dei PRAELUDIUM spicca in particolar modo uno dei singoli più famosi dei Deep Purple : Black Night. Il brano sin dall'inizio è stato considerato dai fans il "cavallo di battaglia" del gruppo, tanto che ad ogni concerto ne viene immancabilmente richiesta l'esecuzione.

Nell 'aprile del 1998 i PRAELUDIUM tornano alla vecchia formazione iniziale di quattro elementi a causa di incomprensioni con il cantante ; nonostante questo il gruppo continua ad esibirsi in locali e manifestazioni riscuotendo comunque un grosso successo.

Nel settembre del 1998 entra a far parte dei PRAELUDIUM, nelle vesti di nuovo cantante, Gianluca Vicanò, subito apprezzato dagli altri componenti e dai fans per le sue qualità canore e la sua professionalità.

Con questa formazione i PRAELUDIUM fanno conoscere il loro sound in numerosi altri locali romani quali : C . I . P , Blues River , Moon Club, I Vitelloni, Alpheus, Frontiera , Memphis Belle ... Ottenendo sempre maggior successo, anche con brani inediti, ed ampliando ancor più il loro repertorio con brani di:

J . Hendrix - Led Zeppelin - Cream - Steppenwolf.

Tra la fine del ’99 e gran parte del 2000, l’attività del gruppo viene notevolmente frenata dal servizio di leva che li lascia sprovvisti di Rozan Zamputti alla batteria, fino ad arrivare ad una lenta ripresa che li accompagnerà fino al 2001, e che vedrà lo stesso Rozan nei panni di voce solista e batterista del gruppo. I tre precedenti anni trascorsi a suonare nei locali non portano comunque il gruppo alla realizzazione di determinati obiettivi: l’attività live nei club romani è spesso poco costruttiva e anche il riscontro economico non è dei migliori. Questi fattori portano il gruppo a concentrarsi maggiormente su brani più impegnativi sempre relativi agli anni ’70. Tra gli autori preferiti spiccano :

Banco del Mutuo Soccorso

Premiata Forneria Marconi

Balletto di Bronzo

Il 2001 è un anno all’insegna di due novità: due passaggi televisivi come ospiti nella trasmissione "Radio Casbah", grazie al conduttore e amico Enrico Capuano, e un passaggio radiofonico a "Tempi Duri", su radio BBS, condotto da Stefano Bonelli.

Nel 2002 i PRAELUDIUM vincono una rassegna per gruppi emergenti organizzata dalla Pro Loco di Fonte Nuova (RM). Finita l'estate il gruppo decide di dedicarsi esclusivamente alla composizione e all'arrangiamento di nuovi brani, con l'obiettivo di presentarli al pubblico nei concerti futuri, in previsione della realizzazione del loro album d'esordio.

L'inizio del 2003 vede un avvicendamento all'interno dei Praeludium. In disaccordo con gli altri componenti sui nuovi obiettivi da raggiungere, Fabio lascia il gruppo, rimpiazzato in breve dal nuovo bassista Stefano Proietti. L'arrivo di Stefano porta nuovo entusiasmo ed energia creativa all'interno del gruppo, che riprende l'attività con ancora maggiore vitalità. Attualmente i PRAELUDIUM sono impegnati nella ricerca di etichette disposte a produrre il loro materiale inedito.

   

I Praeludium possono essere contattati all'indirizzo e-mail
praeludium@freemail.it

Per conoscere le date dei prossimi concerti visitate il sito ufficiale

http://go.to/praeludium

oppure

http://members.tripod.com/praeludium